Rimedi casalinghi antiforfora

Rate this post

Oltre a utilizzare uno shampoo antiforfora in modo regolare e andare dal medico dermatologo, puoi prendere misure per ridurre il rischio di sviluppare la forfora. I trattamenti antiforfora casalinghi più conosciuti sono:

  • Controllare lo stress: Lo stress colpisce la tua salute in generale, rendendola più soggetta a una serie di condizioni e malattie. Può anche far sì che la forfora si scateni o peggiori i sintomi esistenti.
  • Utilizzare shampoo con frequenza: Se tendi ad avere un cuoio capelluto grasso, utilizzare shampoo tutti i giorni può aiutare a prevenire la forfora.
  • Ridurre i prodotti cosmetici: Riduci il consumo di prodotti per parrucchieri. Aerosol per capelli, gel fissanti, schiume e cere si accumulano sui capelli e sul cuoio capelluto, creando più grasso.
  • Dieta Sana: Segui una dieta sana. Una dieta che fornisca sufficiente zinco, vitaminas del gruppo B e certi tipi di grassi possono aiutare a prevenire la forfora.
  • Prendere il sole: La luce solare può essere buona per la forfora. Ma a causa dell´esposizione alla luce ultravioletta danneggia la pelle e aumenta il rischio di cancro alla pelle pertanto non si consiglia di prendere il sole ma, semplicemente, passare un po´di tempo all´aria aperta. Assicurati di usare una protezione solare sul viso e sul corpo.

Rimedi casalinghi antiforfora

Rimedi antiforfora

Qui di seguito si riassumono alcuni dei rimedi casalinghi più popolari per la forfora. Anche se formano parte della cultura popolare, consigliamo sempre di seguire le indicazioni di un medico prima di cominciare a realizzare qualsiasi trattamento naturale antiforfora.

  • Puoi creare il tuo proprio tonico antiforfora bollendo sedano durante 5 minuti e applicandolo sul cuoio capelluto una volta che si è lasciato riposare e non scotta.
  • Prendere 20 minuti di sole la mattina o dopo le 16h. Questa azione va ripetuta vari giorni.
  • Bollire radici di barbabietola e fare massaggi con l´acqua risultante utilizzando i polpastrelli delle dita. Si deve fare durante varie sere di seguito.
  • Preparare un risciacquo che si realizza bollendo durante 10 minuti 3 cucchiaiate di timo in 250ml d´acqua. Una volta freddo applicare sui capelli e non sciacquare.
  • Sciogliere bicarbonato di sodio (2 cucchiaiate) in 250ml d´acqua. Applicare sulla testa. Aspettare 10 minuti e sciacquare.
  • Bagnare i capelli con succo di limone dopo che sono stati lavati. Questo elimina il grasso e l´unto.
  • Sciogliere 5 aspirine in un bicchiere d´acqua e applicare sulla testa. Sciacquare dopo 10 minuti. Non realizzare questo rimedio se si ha allergia all´aspirina.
  • Sbattere un uovo, aggiungere un cucchiaio di miele e sbattere di nuovo. Applicare sulla testa con un delicato massaggio. Sciacquare.

Medicina Alternativa

Rimedi Casalinghi per la forfora

Una terapia alternativa che sembra ridurre la forfora è utilizzare shampoo con olio dell´albero del tè.

L´olio dell´albero del tè, che proviene dalle foglie dell´albero del tè australiano (Melaleuca alternifolia), è stato utilizzato durante secoli como un agente antisettico, antibiotico e antimicotico.

Adesso è compreso in un numero di shampoo che si trovano in negozi di alimenti naturali. L´olio può causare reazioni allergiche in alcune persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest