Trattamento antigrasso per capelli

Rate this post

Se si hanno i capelli grassi, può essere difficile evitare che diventi grasso. Questi sono dei consigli facili che si possono utilizzare per ridurre o persino risolvere il problema dei capelli grassi.

Passi del trattamento antigrasso

Trattamento antigrasso

Lavare i capelli con frequenza, ma non tutti i giorni. Il lavaggio quotidiano può far sì che gli oli dei capelli siano eliminati troppo rapidamente, incoraggiondoli a tornare, facendo in modo che si generi persino più grasso per compensare la perdita. Se si hanno i capelli naturalmente grassi, si consiglia si consiglia di lavarli solo ogni 2-3 giorni.

  • È importante cercare uno shampoo che funzioni sui capelli grassi. Il miglior tipo di shampoo è quello che elimina l´eccesso di grasso senza seccare i capelli. È possibile che questa ricerca richieda un po´di tempo in cui provare e sbagliare per trovarne uno buono (chiedere consiglio al parrucchiere).
  • Usare uno shampoo chiarificante una volta al mese. Questo tipo di shampoo è disegnato per eliminare qualsiasi accumulo di grasso e prodotto sui capelli. Non utilizzare uno shampoo chiarificante tutti i giorni. Per il lavaggio quotidiano usare uno shampoo delicato che non distrugga gli oli dei capelli.

Fare attenzione con i balsami. Evitare l´uso di questi sulla radice, dato che questa parte del capello è già idratata dagli oli naturali (grasso). Il balsamo deve in realtà, nutrire la terminazione dei capelli, cosicché si deve provare a mantenere il suo uso solo nella metà inferiore dei capelli.

Se i capelli si annodano con facilità, applicare qualcosa d´idratante e setoso; una quantità molto piccola di olio d´oliva funziona bene. Usare solo la quantità sufficiente che faccia sì che le mani brillino leggermente e, di seguito, applicare sui capelli lontano dal cuoio capelluto.

Essere esigenti con i prodotti per capelli. Non utilizzarne troppi o si noterà un aumento del peso dei capelli e l´accumulo di residui. Stare lontani dai gel e dalla gommina, dato che daranno l´impressione che i capelli sono grassi quando in realtà non lo sono.

Fare attenzione quando si cerca un prodotto che fornisca più lucentezza ai capelli. Questo può provocare un aspetto unto in coloro che hanno i capelli grassi.

Spazzolare solo quando necessario. Non spazzolare i capelli troppo, dato che lo spazzolare stimola le ghiandole sebacee ed è probabile che aumenti la produzione di grasso e oli.

Evitare di toccare o spazzolare. È importante evitare per quanto possibile di toccare e spazzolare i capelli eccessivamente. Soprattutto dopo aver mangiato o aver preparato alimenti grassi, dato che si possono trasferire gli oli alimentari ai capelli. Succede lo stesso quando si applica al viso un fondotinta oleoso – allontanare i capelli dal viso prima di applicare il fondotinta e non toccare i capelli con le dita coperte di trucco -. Usare un pettine per togliere i nodi, non le dita.

Consigli per il trattamento antigrasso

Sciacquare i capelli con acqua tiepida e alla fine chiudere la cuticola con acqua fredda per dare lucentezza. L´acqua calda elimina gli oli dai capelli facendo sì che il cuoio capelluto li rimetta immediatamente.

Provare una piccola quantità di aceto come risciacquo finale. Cominciare con 1 cucchiaio per ogni 236 ml d´acqua e andare via via perfezionandolo. L´odore sparisce man mano che si asciugano i capelli.

Tagliare le punte dei capelli con regolarità. Questo aiuterà a non danneggiare i capelli che appariranno più spessi e forti.

Soluzione rapida per capelli grassi. Si può utilizzare talco per bambini o shampoo secco perché i capelli sembrino meno grassi. Si strofinano semplicemente le radici, ma facendo attenzione a non metterne troppo.

Asciugare i capellilontani dalla fronte. La fronte può essere una zona dove la pelle è grassa, pertanto mantenere i capelli lontano dalla fronte aiuterà ad assicurare che questi non assorbano gli oli della pelle.

Non lisciare i capelli regolarmente. Lisciare i capelli in realtà li danneggia, sia attraverso il calore sia per i processi chimici. I calore delle piastre fa sì che i capelli producano più grassi, e questo si somma al fatto che mentre si stirano si toccano per eliminare i nodi e questo anche li rende più grassi.

Consigli per il trattamento antigrasso

Non toccare i capelli. La maggior parte delle persone non si rende conto di quanto tocchi i propri capelli con le mani durante il giorno. Ci sono molti oli e sporcizia nelle mani che finiscono sui capelli, facendo sì che si ungano con molta rapidità, in particolare, quando si suda.

Non lavare con troppa frequenza. Se si ha l´abitudine di lavare i capelli tutti i giorni, è importante smettere di lavarlo durante una settimana per riottenere gli oli dei capelli persi. Solo durante una settimana, non di più. Si può anche utilizzare un balsamo di olio d´oliva o cocco. Una volta che si inizia a lavare i capelli di nuovo, lavarli ogni 2-3 giorni. In questo modo, c´è tempo sufficiente perché i capelli sostituiscano gli oli naturali, senza produrre eccesso di grasso.

Cambiare shampoo. L´uso di un unico shampoo sempre fa sì che si accumuli troppo prodotto sui capelli. Provare shampoo di commutazione ogni settimana. Si può usare anche uno shampoo chiarificante una volta alla settimana.

Fare attenzione quando i capelli sono bagnati. Evitare di andare a letto on i capelli bagnatio farsi una coda di cavallo quando sono bagnati.

Cambiare la federa del cuscino spesso. Gli oli e la sporcizia della pelle rimangono sulla federa del cuscino e si attacca ai capelli mentre dormiamo.

Evitare la piastra in eccesso.

Non mettere il balsamo alle radici. Mettere il balsamo dalla parte superiore delle orecchie verso il basso. Non andare più in alto della parte posteriore della testa, dato che questa già dispone di grassi naturali e si creerebbe un eccesso di grassi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest