Coenzima Q10 come trattamento anti-invecchiamento

Rate this post

Che cos´è il coenzima Q10? Il Coenzima Q10 (CoQ10) è una sostanza simile a una vitamina. Si trova in ogni cellula del corpo. Il tuo corpo produce CoQ10 e le tue cellule la utilizzano per produrre energia di cui il tuo corpo ha bisogno per la crescita cellulare e il mantenimento. Funziona anche come un antiossidante, che protegge il corpo dal danno causato dalle molecole nocive. CoQ10 è presente naturalmente in piccole quantità in un´ampia varietà di alimenti, ma i livelli sono particolarmente alti in carni di organi come il cuore, il fegato e i reni, così come carne di bestiame, olio di soia, le sardine, lo sgombro e l´arachide.

Coenzima Q10

I coenzimi aiutano gli enzimi che lavorano per digerire gli alimenti e realizzare altre funzioni del corpo, aiutano a proteggere il cuore e i muscoli scheletrici.

Il CoQ10 è disponibile come un integratore dietetico. Si conosce anche come Q10, vitamina Q10, ubiquinone, o ubidecarenone.

Perché si utilizza CoQ10? Si dice che aiuta l´insufficienza cardiaca, così come il cancro, la distrofia muscolare e malattia parodontale. Si dice anche che aumenta l´energia e accelera il recupero dopo l´esercizio fisico. Alcune persone lo assumono per aiutare a ridurre gli effetti che alcune medicine possono avere sul cuore, i muscoli e altri organi.

Alimenti che contengono Coenzimi Q10

Le concentrazioni di coenzima Q10 in alimenti non sono ben documentati. In generale, tuttavia, il CoQ10 è disponibile in tre tipi basici di alimenti:

  • Pesce
  • Le carni di organi, compresi fegato, reni e cuore
  • I germi di cereali integrali

Le fonti più concentrate del coenzima Q10, come il cuore o il rene, contengono quasi dai 2 ai 3 milligrammi di coenzima Q10 per oncia di cuore o di reni. I germi di cereali, mentre contengono meno coenzima Q l´oncia, contengono anche vitamina E in quantità di 5 a 10 UI (Unità Internazionale che si utilizza per misurare quantità di una sostanza, come vitamine, vaccini, ecc.) l´oncia e questa vitamina lavora insieme con il coenzima Q10 nel corpo.

Coenzima Q10 per la pelle

Coenzima Q10 Benefici

  • Malattia del cuore: Il coenzima Q10 previene la degenerazione del cuore attraverso la prevenzione dei danni ossidativi. La mancanza del coenzima Q10 è comune in pazienti cardiopatici.
  • Pressione Arteriosa Alta Il 39% dei pazienti con pressione arteriosa alta hanno mancanza del coenzima Q10. Due studi realizzati da una squadra di ricercatori italiani tra il 1992 e il 1994 ha rivelato che gli integratori di coenzima Q10 riducono la pressione arteriosa fino a un 10%.
  • Diabete Uno studio realizzato ha dimostrato che pazienti diabetici che assumevano integratori di coenzima Q10 e vitamina E avevano meno complicazioni e danni nel pancreas. Fu riscontrato un incremento nel metabolismo dei carboidrati, cosa che aiutò a controllare il livello di zucchero nel sangue.
  • Obesità Nel 1984 uno studio olandese ha trovato che il 52% delle persone obese avevano mancanza del coenzima Q10. Pertanto, elevare il livello del coenzima Q10 nel corpo può aumentare la capacità di bruciare il grasso e ridurre il peso.

Coenzima Q10 controindicazioni

Allattamento o gravidanza La sicurezza ed efficacia degli integratori del coenzima Q10 non sono stati valutati in studi controllati. Per questa ragione, le donne che stanno allattando o incinte devono evitare di assumere coenzima Q10.

Operazioni chirurgiche Evita di assumere coenzima Q10 durante almeno due settimane prima di sottoporti all´intervento. L´ uso indebito di questo integratore può interferire con la capacità del medico di controllare la tua pressione arteriosa durante o dopo il procedimiento chirurgico. Ad ogni modo, parlane sempre con il tuo medico.

Minori di 18 anni Non è consigliabile somministrare integratori di coenzima Q10 a ragazzi minori di 18 anni a meno che non glielo indichi un medico.

Coenzima Q10 effetti secondari

Il coenzima Q10 (CoQ10) è una sostanza simile alle vitamine prodotto dal corpo umano. Il fatto che il coenzima Q10 sia un composto naturale umano, non significa automaticamente che sia libero da effetti secondari. Per la maggior parte delle persone, gli effetti secondari, se si verificano, sono semplicemente fastidiosi. Infatti, la maggior parte della gente tollera integratori di coenzima Q10 abbastanza bene, spesso senza effetti secondari o solo effetti lievi.

In generale, gli studi hanno dimostrato che gli integratori coenzima Q10 non causano effetti secondari gravi. Tuttavia, Basandosi sugli effetti secondari riscontrati o problemi teorici che potrebbero accaddere, c´è una serie di effetti secondari con il coenzima Q10 che si deve trattare. Questi effetti secondari possono anche indicare che devi smettere di assumere l´integratore. Alcuni di questi effetti secondari sono:

  • Vertigini e svenimenti, cosa che potrebbe essere un segnale di pressione arteriosa bassa
  • Aumento degli enzimi epatici (alcuni studi suggeriscono che il coenzima Q10 può aumentare gli enzimi epatici, anche se studi posteriori non hanno ancora confermato ciò)
  • Segni di reazione allergica, come un´eruzione inspiegabile, orticaria, prurito, gonfiore inspiegabile, sibili o difficoltà a respirare o ingerire.

Prezzo del coenzima Q10

Il coenzima Q10 si vende in flaconi da 30 a 60 pastiglie o capsule e perfino in flaconi di 100. Il suo prezzo varia dipendendo dalla marca così come il numero di capsule, con un costo di circa 23€ il flacone piccolo fino a 30€ per il flacone da 100. Si può trovare in parafarmacie e su internet. Come raccomandazione ti consigliamo di consultare il tuo medico prima di iniziare a prendere CoQ10.

Proprietà del coenzima Q10

Il coenzima Q10 è un composto che si trova naturalmente in ogni cellula del corpo umano, come suggerisce il suo nome alternativo ubiquinone parola onnipresente che significa “da tutte le parti”. Una delle funzioni chiave del coenzima Q10 è la sua importanza nel processo di produzione di energia nel mitocondrio. I mitocondri sono la parte della cellula dove si verifica la produzione di energia necessaria per il corpo sottoforma di trifosfato di adenosina.

Oltre a essere un potente antiossidante, il coenzima Q10 ha molti più benefici per la salute. Vari esperimenti dimostrano che il coenzima Q10 è stato un composto efficace nella prevenzione delle lesioni del cuore. Aiuta nel processo di produzione di energiaa dei muscoli del cuore e inoltre, migliora anche il recupero dei pazienti che si sottopongono a interventi chirurgici al cuore.

Esperti hanno scoperto l´importanza del coenzima Q10 nel cuore e nella circolazione, hanno scoperto anche i suoi possibili effetti negativi nel trattamento della pressione arteriosa alta. Varie prove indipendenti e test si realizzano provando a trovare il vincolo tra il CoQ10 composto e la condizione della pressione arteriosa alta. Come risultato globale, si sono resi conto che il coenzima Q10 incredibilmente aiuta a migliorare la condizione delle persone con problema di pressione arteriosa alta, abbassa la pressione arteriosa sistolica in 17 mmHg e la pressione arteriosa diastolica di circa 12 mmHg.

D´altra parte, il coenzima Q10 si considera efficace anche sul controllo della condizione degli individui diabetici. Si sta utilizzando per controllare il livello di zucchero dei pazienti con alto livello di zucchero nel sangue, allo stesso tempo riduce anche la pressione arteriosa. Il modo in cui il coenzima Q10 diminuisce il livello della pressione arteriosa è quasi lo stesso meccanismo con cui gli antiossidanti agiscono per deviare i radicali liberi nel corpo e preservano l´ossido nitrico per migliorare le funzioni dei vasi sanguigni.

Benefici del coenzima Q10 per la pelle

I primi 20 anni della nostra vita, la nostra pelle non affronta nessun problema. È giovane e raggiante. Ciò è dovuto alla presenza del coenzima Q10 nel nostro corpo. Fornisce le sostanze nutrienti che sono necessarie perché la nostra pelle si mantenga sana. Ma una volta che si arriva ai 30 anni, il livello del CoQ10 nel nostro corpo inizia a ridursi. Ciò significa che la pelle non riceve nessuna sostanza nutritiva, pertanto inizia l´invecchiamento. Al fine di evitare l´invecchiamento della pelle e per mantenerla sana, esistono integratori con lo scopo di compensare la perdita del coenzima nel nostro corpo. Questo integratore viene in forma di vari prodotti per la cura della pelle, come possono essere le creme da applicare direttamente sulla pelle.

L´invecchiamento della pelle è causato dai radicali liberi dannosi. Gli enzimi di CoQ10 sono antiossidanti che distruggono questi radicali pertanto, la riduzione della velocità del processo di invecchiamento. Oltre a ciò, l´enzima aumenta anche il livello di collagene ed elastina, che sono responsabili di mantenere l´elasticità e la flessibilità della pelle. Puoi ottenere CoQ10 in alimenti come il pesce azzurro, o alimenti come la carne e prodotti di volatili da cortile, oli come quello di soia, olio d´oliva, cocco, girasole, i frutti secchi come gli arachidi, le noci, o mandorle, frutta come mele, arance, pompelmi e verdure come prezzemolo, broccoli, ecc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest