Alimenti Antiaging ricchi di Antiossidanti

Rate this post

Alimenti Antiaging ricchi di Antiossidanti

Con lo scopo di ritardare il processo di invecchiamento è essenziale condurre una dieta di alimenti antinvecchiamento ricchi di antiossidanti. In questo articolo sono menzionate molte opzioni diverse che aiuteranno ad aumentare gli alimenti di energia e frutta nutriente e verdure ideali per prevenire e rallentare la comparsa di rughe.

Alimenti Antiaging ricchi di Antiossidanti

Ricerche recenti hanno dimostrato che ingerire un mela al giorno potrebbe ridurre il rischio di cancro al seno, ai polmoni e il cancro alla prostata, e riduce anche in modo significativo il rischio di malattie cardiache, protegge dal morbo di Alzheimer, previene l´osteoporosi, migliora la memoria e l´apprendimento, lotta contro l´effetto dannoso del colesterolo LDL (colesterolo cattivo), migliora la funzione polmonare, la digestione, e riduce il rischio di sviluppare broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) nei fumatori. Un´abbondante lista di benefici per la salute in solo un pezzo di frutta disponibile in qualsiasi supermercato. La chiave è non toglierle la buccia, dato che la maggior parte dei benefici degli antiossidanti contro l´invecchiamento si trovano in essa.

Tuttavia, esistono molte altre opzioni altrettanto buone come la mela che non deve mai mancare nel consumo di una dieta di alimenti potenti contro l´invecchiamento ricchi di antiossidanti.

Mirtilli: I piloti britannici durante la Seconda Guerra Mondiale mangiavano mirtilli prima dei voli notturni per rinforzare la loro visione. Inoltre, incrementa i livelli salutari di colesterolo e può essere un agente antinfiammatorio. L´ USDA Human Nutrition Center ha classificato i mirtilli come il numero degli antiossidanti contro l´invecchiamento, tra più di 40 frutti e verdure analizzate. Il mirtillo può ritardare la perdita di memoria relazionata all´età, migliorare la salute cardiovascolare, e migliorare la vista e la memoria. Pieno di fitoflavonoidi e antiossidanti, i mirtilli sono ricchi anche di potassio e vitamina C.

Ciliegie: Secondo la rivista American Journal of Clinical Nutrition, una tazza di ciliegie ha più antiossidanti contro l´invecchiamento di 3 once di mandorle. Con solo 90 calorie, può prevenire anche il rischio di malattie infiammatorie come l´artrite, e ridurre il rischio di malattie del cuore e di cancro.

Alimenti Antiaging ricchi di Antiossidanti

Açaí: Questa bacca che ha le dimensioni del mirtillo cresce nel bacino dell´Amazzonia e ha quasi dieci volte più antiossidanti contro l´invecchiamento dell´uva rossa. Contiene da dieci a trenta volte in più gli antociani del vino rosso, cosa che può aiutare a ridurre il rischio che le arterie si ostruiscano a causa dei livelli di colesterolo LDL. Inoltre, è quasi un perfetto complesso di amminoacidi essenziali con tracce di minerali preziosi che sono vitali per la salute muscolare e la riparazione. Questo frutto è ricco di fitosteroli che impediscono che il colesterolo sia assorbito nel flusso sanguigno.I fitosteroli aiutano anche a ridurre l´infiammazione nell´artrite e aiuta a controllare i livelli di zucchero nel sangue dei diabetici.

Mirtillo rosso: Il mirtillo rosso contiene un´ampia varietà di composti, ma le proantocianidine possono essere responsabili degli effetti benefici nel tratto urinario. Oriunda e coltivata negli Stati Uniti, questa bacca è uno dei 10 migliori alimenti ricchi di antiossidanti antietà pertanto risulta essere un potente protettore contro il cancro. Inoltre, vari studi hanno dimostrato che l´introduzione regolare dei mirtilli nella dieta migliora la salute dei vasi sanguigni e aiuta il corpo a difendersi contro l´Escherichia coli, conosciuta come E. Coli.

Sambuco: La bacca del sambuco può stimolare la produzione di citochine, dei composti che svolgono un ruolo nel sistema dell´immunorisposta. Inoltre, contiene una quantità considerevole di vitamine A, B e C, così come flavonoidi, carotenoidi e amminoacidi.

Guaiava: Questo frutto dell´ America del Sud ha una gamma cromatica che va dal color giallo al nero porpora. È un´eccellente fonte di vitamina C con il 250% di RDA la porzione. Ha anche un 26% in più di licopeni di un pomodoro, cosa che può aiutare a ridurre il rischio di malattie cardiache.

Tè Verde: Il tè verde ha la stessa potenza antiossidante globale nella lotta contro l´invecchiamento del tè nero. Tuttavia, il tè verde ha un antiossidante che non si trova nel tè nero. È l´ECGC, un potente antiossidante che può aiutare a ridurre i livelli di colesterolo. In uno studio giapponese recente, gli uomini che bevevano tè verde avevano regolarmente livelli più bassi di colesterolo di quelli che non lo bevevano. I ricercatori in Spagna e Regno Unito hanno anche dimostrato che l´ECGC può inibire la crescita di cellule cancerogene.

Kiwi: Una tazza di kiwi fornisce il 20% della fibra quotidiana necessaria, più i polifenoli e vitamina C salutari per il cuore. In accordo con l´Università di Rutgers, in confronto ad altri 27 frutti più popolari, il kiwi è sato il più denso dal punto di vista nutritivo. Il kiwi ha quantità considerevoli di vitamina E e più risparmio della luteina per la vista di qualsiasi altra frutta o verdura, ad eccezione del mais.

Lycium o Goji: I cinesi hanno utilizzato durante secoli il Goji per aiutare a fortificare i muscoli e le ossa, migliorare la funzione del fegato e aiutare gli occhi. Contiene un´alta concentrazione di beta-carotene, e anche di vitamine C, A, B1, B2, B6 e E.

Il mangostano, mangostano o anacardio dell´India: Questo è frutto color porpora del sud est dell´Asia ed è un´eccelente fonte di xantoni; composti che hanno il potenziale per ridurre l´infiammazione che potrebbe risultare essere un fattore di rischio per la malattia cardiaca.

Arance: L´arancia è una delle risorse più conosciute di vitamina C alla portata di quasi tutti. Oltre a essere ricca di vitamina C, è ricca di acido folico e fibra.

Frutto della passione: Coltivato negli Stati Uniti, Brasile e Nuova Zelanda, questo frutto marrone porpora è un´eccellente fonte di licopeni raccomandato per la salute del cuore. Contiene anche più polifenoli del mango e del pompelmo, che aiutano a combattere il cancro.

Melograno: La totale attività antiossidante dei polifenoli del succo del melograno è risultato essere tre volte più alta di quella del vino rosso e del tè verde. I melograni aiutano a regolare il colesterolo alto del corpo e la salute del cuore per appoggiare il sistema cardiovascolare, così come a neutralizzare i radicali liberi. Ricercatori della Pace University hanno scoperto che il succo di melograno, pieno di polifenoli, può uccidere i batteri S. mutans, causa principale delle carie. Alla Loma Linda University i topi che hanno bevuto succo di melograno hanno sperimentato un 50% meno di degenerazione cerebrale degli animali che hanno consumato acqua di zucchero.

Zucca: La zucca contiene fitonutrienti che aiutano a mantenere la pelle giovane e prevengono dal danno provocato dai raggi solari.

Uva concordia e rossa: Insieme questi due frutti contengono un potenziale spettro di antiossidanti contro l´invecchiamento con un alto contenuto di flavonoidi, fibra, vitamina C, antocianine, polifenoli e potassio. Quasti ingredienti promuovono la salute cardiovascolare e degli occhi, i livelli di colesterolo, mostrano proprietà anti-virali, sono compatibili con la funzione cerebrale e sembrano promettenti nella riduzione delle cellule cancerogene.

Lampone rosso: La ricerca ha vincolato le antocianine dei lamponi rossi con il miglioramento della visone, la circolazione e la diminuzione degli effetti dell´invecchiamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest